News

  


25/09/2015

I BENEFICI DEL CIOCCOLATO   


Scopri con noi perché il tanto amato "cibo degli Dei" può rivelarsi un alleato importante per il tuo benessere fisico

 

Il cioccolato, per essere di qualità, deve essere innanzitutto fondente. Deve poi avere un livello di materia grassa molto basso, poco burro di cacao e anche gli zuccheri aggiunti devono essere presenti in quantità limitata. Oltre a essere buonissimo, questo super cibo - con qualche accortezza - può rivelarsi un alleato importante per il tuo benessere fisico.

 

Foto 1

 

Foto 2

 

Foto 3

 

Foto 4

 

Foto 5

 

Foto 6

 

Il segreto del cioccolato sta nella fava di cacao.

Il segreto di ogni cioccolato sta nella fava di cacao. Questa è di per sé molto amara, cosa che induce i produttori ad aggiungere al prodotto zuccheri, dolcificanti, frutta secca e altri additivi non sempre naturali. Tali “correttori” aumentano le calorie del prodotto (rendendolo, di fatto, poco salutare) e ne dissipano le proprietà benefiche per il corpo. Scopri, allora, le ragioni per cui dovresti mangiare il cioccolato fondente, che è quello che presenta meno additivi.

Il cioccolato migliora la circolazione sanguigna - Alcuni studi hanno dimostrato che le donne che assumono un quadratino di fondente al giorno hanno meno problemi di circolazione, con conseguente beneficio per gambe e mani. Specialmente dopo una giornata sui tacchi alti, il cioccolato può rinvigorire e aiutare a defaticare i muscoli. Il merito va ai flavonoidi - un composto di antiossidanti - che aumentano la flessibilità di vene e arterie e la cui concentrazione è cinque volte superiore a quella contenuta in una mela!

Il cioccolato fa dimagrire - Una ricerca dell’Università di Copenaghen ha dimostrato come il cioccolato fondente dia un senso di sazietà e appagamento, aiutando in tal modo a prevenire le abbuffate e il senso di fame. Se stai seguendo una dieta non te ne privare: un po’ di cioccolato ti aiuterà a portare a casa la vittoria senza abbandonarti a trasgressioni meno salutari e meno dietetiche.

Il cioccolato rende felici i neonati - Si è dimostrato che le donne che mangiano cioccolato in gravidanza riescono a gestire meglio lo stress di quelle che se ne sono private. Inoltre, uno studio irlandese ha evidenziato che i neonati – le cui madri hanno mangiato cioccolato durante la gestazione – appaiono più tranquilli e felici.

Il cioccolato riduce lo stress - Ogni donna l’ha sperimentato in prima persona e oggi una ricerca della San Diego University lo conferma: il cioccolato resta un prezioso alleato per combattere stress e tristezza. Certo, se ti rintani tra le “sue braccia” spesso rischi di inficiarne i benefici e iniziare a prendere peso. Meglio combinarlo con un’attività all’aria aperta: le endorfine scorreranno a fiumi.

Il cioccolato ti protegge dai raggi UVA - Se mangi per tre mesi cioccolato fondente, contenente molti flavonoidi, la tua pelle potrebbe beneficiarne e guadagnare una perfetta abbronzatura dorata. I flavonoidi, infatti, aiutano a proteggersi dai raggi UVA e UVB.

Il cioccolato rende più intelligenti - Quando sei sotto pressione per una scadenza ravvicinata o un impegno importante non sentirti in colpa se indugi a mangiare del cioccolato, anzi! Il cioccolato, infatti, aumenta la concentrazione, ti dà l’energia che ti serve per completare il lavoro e attiva la parte del cervello responsabile dello “stato di allerta”.

 

tratto da: http://www.tgcom24.mediaset.it/donne/benessere/i-benefici-del-cioccolato_2102297-201502a.shtml



indietro    archivio news