News

  


10/12/2012

UN PO DI CACAO E LA TOSSE VA VIA   


CONTIENE UN PRINCIPIO ATTIVO PIU' EFFICACE DELLA CODEINA, LARGAMENTE USA TA PER CURARE IL DISTURBO

Un principio attivo contenuto nel cacao potrebbe rivelarsi un rimedio efficace contro la tosse comune. Questi i risultati di una ricerca inglese che ha mostrato una riduzione dei sintomi della tosse sia in forma acuta che cronica.

Lo studio
Circa trecento persone colpite da tosse persistente hanno partecipato a un test clinico: è stata somministrata loro la teobromina, alcaloide naturale presente nelle piante di cacao e nei suoi derivati, due volte al giorno per due settimane sotto forma di capsula.
I primi indicatori hanno registrato che il 60 per cento dei pazienti ha sperimentato un sollievo in una qualche misura. I ricercatori hanno detto che una barretta al giorno di cioccolato fondente può contenere abbastanza principio attivo per avere un effetto sulla tosse cronica.
Comunque, nonostante i sintomi risultino alleviati, non si tratta di una cura definitiva perché il disturbo si ripresenta una volta terminato il trattamento. Uno studio precedente condotto dal National Heart and Lung Institute aveva già mostrato che la teobromina sembra bloccare l'azione dei nervi sensoriali arrestando, dunque, il riflesso della tosse. E' stato scoperto che questo principio attivo è più efficace della codeina, diffusamente impiegata nel trattamento della tosse.
L'autore principale Alyn Morice, a capo della Hull Cough Clinic, ha detto: "Questa nuova capsula in uso sembra molto efficace. Mangiare una barretta di cioccolato fondente al giorno potrebbe essere utile per le persone a cui è stata diagnosticata una tosse persistente, sebbene assumerla su base quotidiana potrebbe avere altri effetti indesiderati come l'aumento di peso".


tratto da: http://www.tgcom24.mediaset.it/salute/articoli/1072602/un-po-di-cacao-e-la-tosse-va-via.shtml



indietro    archivio news