La storia

La Storia della nostra azienda ha inizio nel 2004 con l’apertura, ad Andria, della nostra prima confetteria, nell’elegante piazza Vittorio Emanuele (conosciuta come piazza Caluma), storico ritrovo culturale andriese.
    
Il successo è stato immediato.
    
L’eco della bontà delle nostre prelibatezze varca, fin da subito, i confini provinciali, regionali e nazionali e la richiesta sempre maggiore della nostra variegata produzione, ci invoglia ad inaugurare altri punti vendita, a Bari in via Principe Amedeo 116, a Barletta in c.so Vittorio Emanuele 82 e ad Andria presso il nostro moderno laboratorio di produzione in via Domenico Modugno 5.
 
Siamo la quarta generazione di confettieri e questo per noi é motivo di orgoglio.
 
Nostro padre, che dal 1954 ha lavorato a fianco di nonno Giovanni, ci ha trasmesso tutta la passione per questo “dolce lavoro”, i segreti della lavorazione e la profonda conoscenza delle materie prime più pregiate come il finissimo cioccolato belga, le mandorle “filippo cea” di Toritto, le nocciole IGP del Piemonte, il pistacchio di Bronte e le famose mandorle pelate di Avola.
 
In nostro fermo impegno nel mantenere alta la qualità dei confetti e la passione per il nostro lavoro, ci consentono di offrirvi prodotti di eccellenza.



Di seguito l'albero genealogico della famiglia MUCCI di origine andriese.

Niccolò Mucci fu Vincenzo - nato il 23 settembre 1807;

Raffaele Mucci fu Niccolò - nato il 21 febbraio 1843;

Nicola Mucci fu Raffaele - nato il 21 settembre 1879;

Raffaele Mucci fu Nicola - nato il 3 novembre 1904;

Giovanni Mucci fu Nicola - nato il 5 marzo 1907;

Raffaele Mucci di Giovanni - nato il 20 marzo 1946;

Alberto Mucci - nato il 2 luglio 1982 ( Socio della Confetti Andria );

Martina Mucci di Alberto - nata il 31 luglio 2012;

Sofia Mucci di Alberto - nata il 20 luglio 2017;


Massimiliano Mucci - nato il 17 gennaio 1979 ( Socio della Confetti Andria );

Alessandro Mucci di Massimiliano - nato il 23 ottobre 2010;

Michela Mucci di Raffaele - nata il 2 aprile 1977;